Chiesa di San Sisinio alla Torre

 

1° Concorso Organistico Internazionale

"Fondazione Prioria della Torre"

1 - 3 maggio 2017

Mendrisio (Svizzera) - Chiesa di San Sisinio

 

Lo scorso 3 di maggio si è concluso, a presso la Chiesa di S. Sisinio a Mendrisio, un evento primo e unico nel suo genere in Ticino, il

1° Concorso Internazionale di organo antico.

Organizzato dalla Fondazione Prioria della Torre, già Juspatronato Torriani, esso si prefiggeva di promuovere da una parte lo studio dell’organo in Ticino e dall’altra la conoscenza del pregiato organo Reina del 1768 sito nella Chiesa di San Sisinio.

 

A presiedere la giuria fu chiamato il Maestro Stefano Molardi, professore al Conservatorio di Lugano. Completavano la giuria i Maestri Johannes Strobl, della Hochschule di Lucerna e Gabriel Wolfer, presidente della Fondazione Pro Musica, à Porrentruy.

 

Dei sedici concorrenti di varie nazionalità (ottima la partecipazione a questo primo concorso!) che si sono annunciati, sei hanno conquistato un posto in finale.

 

La premiazione del 1° Concorso Internazionale di organo antico.

 

Il primo premio è stato assegnato a Mattia Marelli (Italia),

il secondo, a Frank Lukas (Austria) e

il terzo a Nicolò Sari (Italia).

 

Tre menzioni invece sono state attribuite a Nikako Nischikawa (Giappone),

Sofia Kozlik (Polonia) e

Gabriele Ghiozzi (Italia).

 

Il livello artistico, a detta del noto professore d'organo Lorenzo Ghielmi e del professor Lauro Filipponi, presidente dell’Associazione Organisti Ticinesi, entrambi presenti all’evento, fu molto elevato e di carattere veramente internazionale.

 

Un grande successo anche la partecipazione del pubblico, che ha avuto la possibilità di assistere anche al concerto finale di gala, seguito alla premiazione.

 

La prossima edizione del concorso avrà luogo nel 2019.

 

Hit Counter